Comunicato UfficialeNewsPrima SquadraSecondo tempo fatale: il Faventia cade a Gubbio

12/01/20190

Vis Gubbio 6
Faventia       3
(pt 1-2)

VIS GUBBIO: Beltrami, Pascolini, Bicaj, Neitsch, Cardoni, Casoli, Cresto, Bettelli F., Wagner Leite, Martella, Vagnarelli, Minelli. All.: Bettelli M.
FAVENTIA: Conti, Gatti, Piallini, Barbieri, Catalano, Karaja, Caria, Hassane, Cavina, Cortes, Matteuzzi, Pozzovivo. All.: Placuzzi.
ARBITRI: Acerra di Macerata – Lavanna di Pesaro. Cronometrista: Gobbi di Macerata
MARCATORI: 2’ pt Caria, 8’ pt Wagner Leite, 16’ Casoli (aut.), 10’ st Martella, 14’ st Cresto, 16’ st Neitsch, 18’ st Cortes, 19’ st Bicaj, 19’ st Wagner Leite
NOTE. Amm.: Martella

Niente da fare per il Faventia in casa della Vis Gubbio, caduto 6-3 al termine di una partita caratterizzata dagli episodi e soprattutto da un secondo tempo negativo. Determinante è stato l’infortunio occorso a Conti nel primo tempo che lo ha messo fuori dai giochi, costringendo mister Placuzzi a ricorrere al portiere di movimento alternando Gatti a Cortes, non avendo un secondo portiere di ruolo in panchina: Carpino era infatti assente per infortunio.

Il Faventia inizia il match nel migliore dei modi, passando in vantaggio dopo due minuti con Caria, ottimamente servito da Cortes. Lo spagnolo sfiora il raddoppio colpendo la traversa, poi il Gubbio pareggia i conti grazie a Wagner Leite, abile nello sfruttare un errore della difesa ospite. Sugli scudi sale poi Conti con un’ottima parata, ma sarà la sua ultima, perché dovrà uscire per infortunio cedendo il posto a Gatti. Nonostante tutto però il Faventia chiude la prima frazione avanti 2-1 grazie all’autogol di Casoli.

La ripresa inizia con lo stesso copione: il Faventia comanda i giochi e sfiora la rete con Cavina e Karaja, mentre il Gubbio riparte in contropiede. Una strategia che paga, perché in sei minuti, gli umbri segnano tre reti, ribaltando il match sul 4-2. Cortes al 18’ prova a riaprire i conti, ma il Gubbio risponde subito in maniera perentoria segnando nell’ultimo minuto con Bicaj e Wagner Leite, chiudendo il match sul 6-3.

Nel prossimo turno il Faventia scenderà in campo sabato 19 alle 15 in casa contro il Corinaldo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Vuoi iscrivere tuo figlio alla nostra scuola di calcio?

faventia-1998

Contatti

Sede legale A. P. D. Faventia
Via Laderchi, 3
c/o Casa delle Associazioni
48018 Faenza (Ra)

P.I. 02027890397

C.F. 01685901207

Segreteria: 3665434624

Email: info@faventia.it

© 2019 Faventia APD