Il Faventia riceve il Real Dem: l’obiettivo è chiudere il 2018 con una vittoria

Ultimo impegno del 2018 per il Faventia, di scena sabato 22 dicembre alle 15 sul campo amico del PalaCattani contro la Real Dem Montesilvano, in corsa per un posto nei play off. Una gara molto insidiosa che i faentini giocheranno senza Gatti, costretto a scontare la seconda delle due giornate di squalifica.

“Mi aspetto un match indecifrabile – sottolinea mister Davide Placuzzi -, perché il Real Dem si è rivoluzionato nel mercato di dicembre, lasciando partire tre giocatori d’esperienza per puntare sui propri giovani, e dunque giocherà in maniera differente rispetto alle ultime gare. Questa strategia ha portato risultati, perché nell’ultima giornata ha battuto il Gadtche Perugia. Nell’organico ci sono comunque tanti altri atleti di valore, come Bordignon, vincitore dello scudetto con l’Acqua e Sapone di Città Sant’Angelo nella scorsa stagione, una delle guide in campo della squadra. Sarà fondamentale affrontare con la giusta mentalità questo incontro per imporre il nostro gioco”.

Come giudichi la settimana di allenamenti?
“Sono molto soddisfatto dell’atteggiamento mostrato dai ragazzi in questi giorni e sono convinto che ci siano le condizioni per disputare un’ottima gara. Vincere sarebbe importante per muovere la classifica, perché c’è davvero tanto equilibrio come dimostrano i soli quattro punti di distacco dalla seconda alla decima, e per il morale. Arrivare alla pausa con i tre punti permetterebbe di affrontare nella maniera migliore le prossime settimane di allenamento, dove sosterremo un richiamo di preparazione atletica per prepararci alla seconda e decisiva parte del campionato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.