img

SERIE B: Il Faventia domina e vince contro Perugia. Umbri battuti 6-1

I manfredi al Palacattani dominano in lungo ed in largo contro Perugia e si aggiudicano la terza partita consecutiva in campionato grazie ad un roboante 6-1. La banda Placuzzi entra in campo intenzionata a dimostrare di non aver preso l’impegno sotto gamba e dopo pochi secondi dal fischio d’inizio Cavina di rapina porta in vantaggio i romagnoli con una splendida girata in area. Dopo 3’ minuti però il Faventia commette l’errore di far giocare gli ospiti e al 3’ Reitano lasciato colpevolmente solo trova la deviazione vincente dal limite dell’area riportando le squadre in parità.

A quel punto Placuzzi richiama all’ordine la propria squadra, Barbieri e compagni muovono palla cercando la via del gol, che arriva al 13esimo con Braga assistito magistralmente dal sempre più fondamentale Garbin. Nel secondo tempo i manfredi annichiliscono il Perugia, al 4’ Garbin allunga il divario, al 13’ e 14’ ancora Braga su rigore conquistato da Cavina e Garbin chiudono definitivamente la partita. Al 18’ Hassane serve di prima ancora “il fenomeno” che si diletta a siglare la terza rete personale. Nel finale di partita c’è spazio anche per l’esordio del giovanissimo portiere classe 2002 Patrick Pagliai al posto dell’applauditissimo Conti.

Faventia – Perugia 6 – 1

Faventia: Conti, Gatti, Garbin, Piallini, Barbieri, Catalano, Karaja, Braga, Hassane, Cavina, Pozzovivo, Pagliai. All. Placuzzi

Perugia: Rimini, Silvestri, Baldelli, Rosi, Caldarelli, Reitano, Aouad, Hichati, Angeletti, Mazzoli, Pagliaro, Amendola. All. Castellani

Marcatori: 1’pt Cavina (F), 3’pt Reitano (P), 13’pt, 13’st su rigore, 18’st Braga (F), 4’st, 14’st Garbin (F). Ammoniti: Caldarelli, Amendola, Aouad (P), Catalano (F).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *