img

SERIE B: Campionato al via. C’è la Vis Gubbio sulla strada dei manfredi

Il tempo delle prove è finito. Dopo un intenso mese di preparazione, in cui non sono mancati test amichevoli e ben due partite ufficiali di Coppa Divisione e Coppa Italia, sabato pomeriggio prenderà ufficialmente il via il nuovo Campionato Nazionale di Serie B.
Se la passata stagione si era conclusa con un amaro (ma pur sempre onorevole, ndr) settimo posto, quest’anno il Faventia, che nel frattempo ha cambiato guida tecnica, ricomincerà il campionato tra le mura amiche del Palacattani, dove alle 15,00 scenderà in campo contro la neopromossa Vis Gubbio.

Per far fronte alla nuova categoria gli eugubini nel corso del mercato estivo hanno allestito una squadra molto competitiva puntando su giocatori d’esperienza che detteranno i ritmi di gioco, come per esempio Wagner Leite, già volto noto di Terni e Acqua&Sapone. Tra i confermati a disposizione di mister Marco Bettelli ci sarà il velocissimo Lorenzo Martella e bomber Pierotti.

Il Faventia invece dovrebbe scendere in campo ridotto nell’organico ma determinato ad ottenere il risultato. Tra i pali, forte del secondo tempo giocato contro Corinaldo, dovrebbe tornare titolare dopo il grave infortunio il portiere Matteo Conti. Al centro della difesa Placuzzi dovrà scegliere uno tra Piallini, Catalano e Karaja con quest’ultimo favorito nel ballottaggio a tre per una maglia da titolare. Sulle bande laterali Garbin scalda i motori dopo un anno di stop mentre Andrea Caria potrebbe non prendere parte alla gara a causa di un piccolo fastidio lamentato nella seduta di giovedì. Il giocatore sarà sottoposto ad esami strumentali ed è quindi possibile che il tecnico del Faventia lo tenga a riposo precauzionale. L’attacco invece ruoterà attorno alla coppia Lucas Braga – Hassane i quali si daranno il cambio a vicenda.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *