img

SERIE B: Campionato al via. Le impressioni prepartita di Castellani e di Barbieri

Dopo il pareggio in Coppa Italia di sabato scorso, il Faventia di mister Castellani si prepara per l’esordio in campionato. L’avversario di turno è il Gadtch Perugia di Marco Veschini, terribile matricola cadetta che la scorsa settimana ha ribaltato i pronostici imponendosi sulla ben più quotata anconetana Buldog Lucrezia per 4-3. Gli umbri certamente non arriveranno al Palacattani di Faenza per fungere da comparsa ma per ben figurare e possibilmente fare risultato, o perlomeno questa è l’aspettativa del tecnico faentino, che alla vigilia della partita ha sottolineato la necessità di non prendere sotto gamba il match:

“Il Faventia arriva alla prima gara di campionato quasi pronta – afferma Massimiliano Castellani – in settimana abbiamo analizzato la partita di Coppa Italia a cominciare dagli errori che abbiamo commesso soffermandoci anche sull’atteggiamento. Sabato incontreremo una squadra neopromossa che pur affrontando una trasferta lunga arriverà alla partita entusiasta, quindi ci aspetta una partita tosta. Noi non saremo al top perché stiamo lavorando, ci stiamo amalgamando, dovremo lavorare ancora sotto diversi aspetti però dovremo rendere la vita di chi viene al Palacattani difficile, a cominciare dal Perugia”.

Per la prima di campionato Castellani avrà a disposizione anche Marco Cavina, reduce dalla squalifica in coppa e pronto all’esordio con la maglia dei manfredi. Inoltre si prospetta la prima convocazione anche per il giovane portiere classe ’97 Massimiliano Resta al posto di Tronconi. Resta da capire come l’allenatore romagnolo utilizzerà i cambi a disposizione e come verrà modificata la lista dei 12 convocati per consentire la presenza obbligatoria di 2 under. Tra coloro che hanno disputato la partita di coppa e bisseranno la presenza in campionato ci sarà sicuramente Ilie Barbieri che recentemente ha lasciato la fascia di capitano in favore di Igor Vignoli:

“L’anno scorso sono stato onorato di ricoprire per la prima volta il ruolo di capitano – commenta Barbieri – quest’anno è arrivato Igor Vignoli, un giocatore esperto e assolutamente di livello che può insegnare a tutti e che ci da una grossa mano, quindi mi sembrava scontato che la fascia di capitano andasse a lui. Io credo che con questo mister, questo staff e questa squadra quest’anno possiamo fare cose buone.”

IL SERVIZIO DI TELEROMAGNA

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *